# Installa su Ubuntu Linux, Elementary OS e Linux Mint

# Ubuntu Linux 18.04 o più recente, Elementary OS, Linux Mint 18 o più recente

Installa QOwnNotes su Ubuntu Linux (minimo 18.04) utilizzando il repository PPA.

Nota che ci sono anche pacchetti per ARM nel repository, nel caso tu voglia usare QOwnNotes su un Raspberry Pi.

Apri un terminale e inserisci le seguenti righe per aggiungere il repository e installare QOwnNotes.

sudo add-apt-repository ppa:pbek/qownnotes
sudo apt-get update
sudo apt-get install qownnotes
1
2
3

Download diretto (opens new window)

# Vecchie distribuzioni e derivati di Ubuntu Linux

È meglio provare a utilizzare l'AppImage da QOwnNotes Releases (opens new window) su GitHub.

Quindi puoi modificare i permessi di esecuzione del file:

chmod a+x QOwnNotes-*.AppImage
1

Dopodiché, dovresti essere in grado di eseguire l'AppImage per lanciare QOwnNotes.

# Repository OBS

Potresti anche essere in grado di utilizzare QOwnNotes su versioni di Ubuntu che non sono più aggiornate su Ubuntu Launchpad, quindi puoi utilizzare i repository da Open Build Service (opens new window).

Di seguito sono riportati esempi di chiamate per il repository xUbuntu 16.10.

Esegui il seguente comando shell per considerare attendibile il repository.

wget http://download.opensuse.org/repositories/home:/pbek:/QOwnNotes/xUbuntu_16.10/Release.key -O - | sudo apt-key add -
1

Esegui i seguenti comandi shell per aggiungere il repository e installare QOwnNotes da lì.

sudo su -
sh -c "echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:/pbek:/QOwnNotes/xUbuntu_16.10/ /' >> /etc/apt/sources.list.d/qownnotes.list"
apt-get update
apt-get install qownnotes
1
2
3
4

Download diretto (opens new window)